Publio Terenzio Afro, Commedie

Il bene prima dei lavori

Storia

Manoscritto cartaceo copiato a Bologna nel 1446 da Antonio Tridentone per Niccolò Volpi, di 109 cc. e mm. 345 x 240. Legatura in cartone ricoperto di pergamena.

Contiene le Commedie di Terenzio, ampiamente annotate nei margini probabilmente dallo stesso Niccolò Volpi, umanista vicentino; è poi appartenuto ad un Ludovico Trissino ed è successivamente entrato in possesso dell'umanista perugino Francesco Maturanzio, in fine passato al monastero di San Pietro per suo legato.

Intervento

Stato di conservazione

Il manoscritto presenta strappi nella coperta e margini delle carte iniziali laceri, in particolare carta 18 ha perso un frammento, contenente testo che deve essere risarcito.

Il restauro prevede lo smontaggio del primo fascicolo e della coperta, il lavaggio, ricollatura, risarcimento e sutura delle carte strappate, nonché la velatura dove necessario, senza scucitura; il risarcimento e recupero della legatura originale con nuova indorsatura su nuovi piatti.

Resoconto economico

Erogazioni ricevute: € 0,00

Valore stimato dell'intervento: € 1.140,70

Erogazioni ricevute: € 0,00

Come donare

DONAZIONE ONLINE

La donazione online avviene attraverso la piattaforma regionale PagoUmbria che dà la possibilità di effettuare pagamenti tramite Carta di Pagamento o con Bonifico bancario.

Sarà necessario compilare i campi proposti ed compilare il campo Causale del versamento scrivendoci:  "ART BONUS Publio Terenzio Afro, Commedie".


DONAZIONE CON BONIFICO BANCARIO

Il bonifico dovrà riportare le seguenti informazioni:

COMUNE DI PERUGIA
Corso Vannucci N. 19 - PERUGIA
P.Iva 00218180545 - C.F. 00163570542
Tesoriere Comune di Perugia
UNICREDIT Spa Corso Vannucci 39
IBAN: IT07D0200803027000029502587

Nella causale del versamento è necessario indicare:  «ART BONUS Publio Terenzio Afro, Commedie» e dal codice fiscale  del donatore.


POSIZIONE DEL BENE