Monumento ai caduti di San Martino in campo

Anno 2018

Il Bene PRIMA dei lavori

Storia

Il monumento ai Caduti nella prima e seconda guerra mondiale di San Martino in Campo, risale agli anni '50 ed è costituito da un obelisco in travertino e da due cippi nei quali è possibile leggere i nomi dei Caduti. Nel monumento sono raffigurate quattro aquile, uno per lato dell'obelisco, mentre di fronte è presente una lampada votiva, sorretta da un elemento in ferro. L'area è delimitata da elementi in ferro.

Intervento

Descrizione

Il Monumento si trova lungo la strada comunale che conduce da Ponte San Giovanni verso Deruta - Marsciano, sul lato destro . Risulta circondata da immobili di civile abitazione antichi e recenti.

Stato di Conservazione

Il monumento si presenta in generale in buone condizioni.

Dall'esame visivo, è costituito da pietra locale e travertino, con lievi alterazioni cromatiche tipiche delle opere lapidee esposte all'aperto.

Sono presenti leggere macchie di annerimento dovuta alla presenza di depositi biologici e ossido di carbonio per la presenza della viabilità carrabile adiacente.

I pochi elementi in ferro, presentano tracce di ossidazione.

Intervento Previsto

L'intervento previsto per il restauro dell'opera consiste nelle seguenti fasi operative:

  • Trattamento preliminare a secco con pennellesse, spatole e aspiratori atto a rimuovere i depositi superficiali ed il guano esteso non solo al monumento ai caduti, ma anche al basamento;
  • disinfezione mediante biocida in due stesure di cui la seconda 7-10 giorni dalla prima esteso non solo al monumento dei caduti, ma anche all'esteso basamento;
  • disinfestazione mediante applicazioni localizzate di biocida nei punti dove l'attacco biologico è più aggressivo;
  • stuccatura delle lastre sconnesse e microstuccatura in presenza della fessurazione;
  • pulitura con impianto di idropulitrice ad acqua calda a bassa pressione esteso non solo al monumento, ma anche all'esteso basamento;
  • pulitura con acqua e/o sabbia a bassissima pressione dove lo sporco è più resistente;
  • trattamento di arresto ossidazione di elementi di ferro;
  • trattamento finale di disinfestazione mediante biocidi a lento rilascio per prevenire la formazione di micro e/o macroflora;
  • sistemazione esterna con ricarico di breccino come l'esistente.

Resoconto economico

Erogazioni ricevute: € 0,00

Valore stimato dell'intervento: € 10.000,00

Erogazioni ricevute: € 0,00

Come donare

DONAZIONE ONLINE

La donazione online avviene attraverso la piattaforma regionale PagoUmbria che dà la possibilità di effettuare pagamenti tramite Carta di Pagamento o con Bonifico bancario.

Sarà necessario compilare i campi proposti ed compilare il campo Causale del versamento scrivendoci:  "ART BONUS Monumento ai caduti di San Martino in campo".


DONAZIONE CON BONIFICO BANCARIO

Il bonifico dovrà riportare le seguenti informazioni:

COMUNE DI PERUGIA
Corso Vannucci N. 19 - PERUGIA
P.Iva 00218180545 - C.F. 00163570542
Tesoriere Comune di Perugia
UNICREDIT Spa Corso Vannucci 39
IBAN: IT07D0200803027000029502587

Nella causale del versamento è necessario indicare:  «ART BONUS Monumento ai caduti di San Martino in campo» e dal codice fiscale  del donatore.


POSIZIONE DEL BENE