Porta Pesa, Arco Elenco di tutti i mecenati di Porta Pesa, Arco

Anno 2017

Il Bene PRIMA dei lavori

Storia

Notizie Storiche

Arco di Porta PesaL'arco dei Tei insieme all'Arco di Santa Elisabetta, nel quartiere di Porta Sant'Angelo, fa parte di una prima cinta muraria esterna al perimetro etrusco, probabilmente del XII-XIII secolo. La porta prende il nome dalla famiglia dei Tei che ivi risiedeva, ma è più conosciuta come "Porta Pesa", nome dovuto all'area antistante occupata da una barriera daziaria.

Intervento

Stato di Conservazione

La porta, costituita essenzialmente da pietra arenaria, necessita di un intervento preliminare di consolidamento prima di procedure con l'intervento di pulitura del paramento.

Necessarie micro cuciture di elementi lapidei e sondaggi iniziali per verificarne la stabilità.

Descrizione dell'Intervento

L'intervento previsto per il restauro dell'opera consiste nelle seguenti fasi operative:

  • Intervento di consolidamento dell'arco mediante realizzazione di cappa in calcestruzzo armato con rete elettrosaldata collegata alla sottostante struttura muraria mediante griglia di perfori armati con barre ad aderenza migliorata.
  • Trattamento preliminare a secco con pennellesse, spatole ed aspiratori atto a rimuovere i depositi superficiali, guano;
  • Trattamento protettivo per arenaria;
  • Disinfezione mediante biocida in due stesure di cui la seconda 7-10 giorni dalla prima esteso non solo al monumento dei caduti, ma anche all'esteso basamento;
  • Disinfestazione mediante applicazioni localizzate di biocida nei punti dove l'attacco biologico è più aggressivo;
  • Stuccatura delle lastre sconnesse e microstuccatura in presenza della fessurazione;
  • Operazione di pulitura con impianto di idropulitrice ad acqua calda a bassa pressione;
  • Pulitura chimico fisica mediante impacchi in polpa di cellulosa e successiva estrazione di sali solubili mediante applicazioni di acqua demineralizzata in sospensione con carta assorbente e/o similari nelle zone dove sono presenti le croste detritiche e le patine più estese;
  • Pulizia meccanica con strumenti di precisione;
  • Rimozione stuccatura in cemento E successiva macrostuccatura;
  • Integrazione di parti mancanti;
  • Revisione cromatica e trattamento superficiale per la equilibratura delle stuccature e dei paramenti lapidei trattati con scialbatura;
  • Trattamento finale di disinfestazione mediante biocidi a lento rilascio per prevenire la formazione di micro e/o macroflora;
  • Revisione cromatica finale.

Resoconto economico

Erogazioni ricevute: € 1.800,00

Valore stimato dell'intervento: € 110.000,00

Erogazioni ricevute: € 1.800,00

Situazione al 06 febbraio 2019

Come donare

DONAZIONE ONLINE

La donazione online avviene attraverso la piattaforma regionale PagoUmbria che dà la possibilità di effettuare pagamenti tramite Carta di Pagamento o con Bonifico bancario.

Sarà necessario compilare i campi proposti ed compilare il campo Causale del versamento scrivendoci:  "ART BONUS Porta Pesa, Arco".


DONAZIONE CON BONIFICO BANCARIO

Il bonifico dovrà riportare le seguenti informazioni:

COMUNE DI PERUGIA
Corso Vannucci N. 19 - PERUGIA
P.Iva 00218180545 - C.F. 00163570542
Tesoriere Comune di Perugia
UNICREDIT Spa Corso Vannucci 39
IBAN: IT07D0200803027000029502587

Nella causale del versamento è necessario indicare:  «ART BONUS @Model.Beni.First().Nome» e dal codice fiscale  del donatore.